Con grande dolore, appresa la notizia della prematura scomparsa la sera del 26 aprile dell’amico Carlo Alessandro Pisoni, Sonata Organi desidera ricordarne la figura e testimoniare la propria vicinanza ai suoi famigliari e agli amici del Magazzeno Storico Verbanese, del quale nel 2001 fu artefice, ispiratore e socio fondatore.

Alessandro non è stato solo uno studioso che ha speso le energie di una vita al servizio della storia, della cultura e delle tradizioni del lago Maggiore, di Milano, e della famiglia Borromeo, ma è stato soprattutto un amico, una persona innamorata della musica, dell’arte e della bellezza, un incessante vulcano di iniziative e di progetti volti a valorizzare il patrimonio locale e nel nostro caso gli organi custoditi nelle chiese dell’Isola Bella e dell’Isola Pescatori.

Ricorderemo per sempre questi davvero troppo pochi anni in cui abbiamo condiviso l’organizzazione di eventi e di progetti.

Alla memoria di Alessandro Pisoni sarà dedicato il festival organistico di Arona del 2021, ma il suo ricordo e il suo esempio saranno sempre presenti e ci spingeranno a continuarne le iniziative e a custodire, far conoscere e lavorare per perseguire i progetti e i sogni ai quali ha dedicato la vita.

 

Arona, 27 aprile 2021.

Il direttivo di Sonata Organi